Domenica 6 | 8a giornata Lega Pro | Potenza – Viterbese | 3-0

Una rimaneggiata Viterbese non può nulla contro il Potenza che si conferma una vera e propria big del girone C. La formazione lucana, infatti, va in vantaggio nel primo tempo per poi chiudere il match nella ripresa con due reti in 6′.
Il Man Of The Match votato dai tifosi è stato Tommaso Vitali.


Domenica 13 | 9a giornata Lega Pro | Viterbese – Bisceglie | 1-0

Al Rocchi va in scena una gara importante per la classifica di entrambe le compagini, poichè per i gialloblu vincere significherebbe fare un altro passo importante in chiave salvezza, mentre il Bisceglie deve fare punti per uscire dalla “zona calda” della classifica.
Nonostante le tante occasioni costruite dai leoni, la rete della vittoria arriva soltanto al 57′ con Errico (Man Of The Match), bravo a saltare due avversari e insaccare la sfera sul primo palo con un tiro rasoterra.


Sabato 19 | 10a giornata Lega Pro | Viterbese – Rende | 6-1

Secondo match consecutivo tra le mura amiche del Rocchi e seconda sfida importantissima per la classifica, con la Viterbese che non sbaglia e schiaccia un Rende poco incisivo nella ripresa.
Ad aprire le marcature ci pensa capitan Atanasov al 5′ con un colpo di testa perfetto sul corner dalla destra disegnato da Bensaja. Gialloblu vicini al raddoppio per ben due volte, con il palo che strozza in gola l’urlo di gioia di Bezziccheri. Al 29′ gli ospiti, su rigore, pareggiano i conti, con il primo tempo che si chiude poi sull’1-1.
Passano 5′ dall’inizio della ripresa e i leoni tornano nuovamente in vantaggio con Sibilia (Man Of The Match) che deve solo appoggiare in rete il cross di Errico dalla sinistra. Viterbese che continua a martellare e a impensierire la difesa avversaria, trovando la terza rete al 55′ con Tounkara. L’attaccante gialloblu, su geniale assist di Bensaja, entra in area, scarta il portiere e sigla il 3-1.
Poker gialloblu che arriva al 64′ quando Tounkara ruba palla sull’uscita dell’estremo difensore avversario e, a porta vuota, fa nuovamente esplodere i tifosi in tribuna.
Leoni che però non si fermano, con Bezziccheri che, da fuori area, buca Savelloni nell’angolino basso al 77′.
Nel finale c’è anche spazio per il primo goal tra i professionisti di Simonelli, con il giovane attaccante classe 2000 che, sulla sponda di testa di Pacilli, batte il portiere e chiude il match sul 6-1.


Mercoledi 23 | 11a giornata Lega Pro | Rieti – Viterbese | 4-2

Turno infrasettimanale quello che vede disputarsi il derby, vinto dal Rieti tra le mura amiche, ai danni di una Viterbese apparsa poco lucida per gran parte del match. Da sottolineare un’importante presenza dei tifosi gialloblu, accorsi allo Scopigno per sostenere i propri beniamini.
I reatini vanno in vantaggio all’11 e raddoppiano subito al 12′, con la risposta gialloblu che arriva soltanto al 34′ grazie alla rete di Volpe (Man Of The Match), bravo a scattare sul filo del fuorigioco sul lancio di De Giorgi e, dalla destra, bucare Addario nell’angolino lontano. Rete che scuote i leoni, ma i padroni di casa riallungano nuovamente a un minuto dal termine della prima frazione di gioco.
Il secondo tempo inizia nel peggiore dei modi per la Viterbese, con il Rieti che dopo neanche tre minuti, sigla il 4-1, addormentando il match per rendere inefficace il pressing avversario.
La rete che accorcia le distanze la realizza Zanoli all’85’, con un colpo di testa sul cross perfetto di Bensaja.


Domenica 27 | 12a giornata Lega Pro | Viterbese – Sicula Leonzio | 2-0

Prestazione positiva per la Viterbese che, con un goal per tempo, batte tra le mura amiche del Rocchi la Sicula Leonzio, fanalino di coda della classifica.
Leoni che attaccano con continuità, gestendo il ritmo della gara e trovando la rete del vantaggio al 27’.
Cross lungo sul secondo palo di Errico dalla sinistra per Zanoli che, di testa, fa da torre per Volpe a centro area. L’attaccante gialloblu calcia con il destro di prima intenzione e insacca alle spalle di Polverino.
Il meritato raddoppio arriva negli inizi della ripresa, quando Volpe, di tacco, serve Sibilia in area. Dribbling verso il fondo del giovane centrocampista gialloblu e palla rasoterra al centro per Tounkara, con la “pantera” che batte nuovamente il portiere e sigla il 2-0.
Il Man Of The Match votato dai tifosi è stato Federico Baschirotto.