Match Report – Poker Gialloblu nell’ottimo test col Montespaccato

Davanti ad un folto pubblico accorso al comunale di Canepina, la Viterbese del neo Presidente Romano ha mostrato spunti molto interessanti nel test vinto contro un buon Montespaccato.

Mister Calabro decide di alternare due formazioni per le rispettive frazioni, mandando in campo nei primi 45’ di gioco Biggeri, Baschirotto, Ricci, De Falco, Markic, Covarelli, Del Prete, Antezza, Volpe, Bezzicheri e Molinaro.Il match vede i gialloblu fare la partita, con i ragazzi che mettono in pratica i dettami dell’allenatore, alternando un veloce possesso palla a lanci lunghi per i movimenti di un attivissimo Volpe.
Il neo acquisto, infatti, va vicino al gol in più di un’occasione, ma il portiere avversario Langellotti è attento e riesce a proteggere il risultato.
La Viterbese aumenta il ritmo ottenendo numerosi calci d’angolo e proprio dalla bandierina arriva la rete al 32’ di Markic, investitura di capitano per lui oggi, che dopo una leggera mischia, si trova il pallone sul destro e manda la palla oltre l’estremo difensore avversario.
Il Montespaccato  subisce il colpo e i leoni  affondano nuovamente l’artiglio dopo solo tre minuti, grazie a Molinaro. L’attaccante classe ’98 è bravo a pressare il proprio avversario e, approfittando di un rimpallo, si invola verso la porta dove batte il portiere e sigla il 2-0.

Nella seconda frazione Mister Calabro decide di far ruotare i suoi, inserendo Pini, Zanoli, Marianelli, Messina, Errico, i gemelli Menghi, Pelliccioni, Corinti e Svidercoschi, mantenendo Del Prete dai primi undici.Formazione quindi molto giovane per i gialloblu, ma i ragazzi dimostrano di avere molta qualità e voglia di fare.
Passano infatti solo 2’ e la Viterbese trova il 3-0 con Svidercoschi che arriva a tu per tu contro il neo entrato Tassi, lo scarta e appoggia in rete.
I gialloblu  continuano a impensierire la difesa del Montespeccato, ma Tassi si rende protagonista di due parate da applausi e nega la gioia del goal ai leoni. 
Al 63’ arriva però il poker della Viterbese: Errico  dalla fascia destra pennella un cross in area per Pelliccioni, il quale di testa non deve fare altro che insaccare la sfera. Al 78’ rientra Covarelli per Del Prete, con i leoni che abbassano leggermente i ritmi e controllano il risultato fino al triplice fischio.

 

Il tabellino

Viterbese-Montespaccato (2-0 al primo tempo) 4-0

Viterbese 1T: Biggeri, Baschirotto, Ricci, De Falco, Markic, Covarelli, Del Prete, Antezza, Volpe, Bezziccheri, Molinaro
Viterbese 2T: Pini, Del Prete (78’ Covarelli), Zanoli, Marianelli, Messina, Errico, Menghi E., Menghi M., Pelliccioni, Corinti, Svidercoschi
Allenatore: Antonio Calabro

Montespaccato: Langellotti, Grimaldi, Di Nezza, Nanci, Masi, Tariuc, Proietti, Catese, Parruzza, De Dominicis, Gambale
A disp: Tassi, Socciarelli, Sismondi, Monacu, Bernardi, Belardo, Stampete, Di Pofi

Arbitro: Paolo Bianco di Viterbo

Marcatori: 32’ Markic, 35’ Molinaro, 47’ Svidercoschi, 63’ Pelliccioni

Corner: dieci a uno per la Viterbese

Attachment