Dopo la trasferta di Caserta e la gara interna di Coppa Italia, la Viterbese fa visita al Monopoli, terza forza del campionato, nella quattordicesima giornata di andata.
Lopez conferma il solito 3-5-2, con Vitali tra i pali, De Giorgi, capitan Atanasov e Baschirotto in difesa, Zanoli, Bensaja, De Falco, Besea ed Errico a centrocampo, alle spalle della coppia Volpe-Tounkara.
Primi minuti che vedono i leoni approcciare nella maniera giusta, con Besea che conquista un calcio di punizione interessante, ma la conclusione di Bensaja viene respinta dalla barriera.
I padroni di casa non rimangono a guardare e iniziano a pressare i gialloblu, affacciandosi con maggior frequenza nei pressi dell’area della Viterbese.
All’8’, da una punizione dei pugliesi dalla destra, dopo una mischia il pallone arriva sui piedi di Rota che calcia di prima intenzione verso la porta, ma Vitali è attento e non si fa sorprende.
Monopoli che preme e trova la rete al 12’, quando Giorno imbuca per Fella che stoppa in area e, da due passi, batte l’estremo difensore della Viterbese per l’1-0.
La Viterbese accusa il colpo e fatica ad organizzare la manovra, mentre la truppa di Scienza prova in più di un’occasione a cercare il raddoppio, rallentando, però, il ritmo negli ultimi 10’ della prima frazione, con entrambe le squadre che commettono diversi falli che spezzettano il gioco.

Secondo tempo che vede il primo cambio utilizzato da Lopez, con Simonelli che prende il posto dell’ammonito Errico. Viterbese che rientra dagli spogliatoi con una faccia diversa, alla ricerca del goal del raddoppio, con il Monopoli che attende le manovre dei gialloblu e chiude gli spazi.
Al 59’ bellissima azione dei leoni sull’asse Tounkara-De Falco-Bensaja, con il pallone che arriva sui piedi di Besea dopo la spizzata di testa di Volpe. La conclusione da due passi del centrocampista gialloblu colpisce la traversa, ma l’arbitro ferma tutto per un fallo in attacco.
Il Monopoli rallenta il ritmo di gioco e prova ad affondare il colpo del ko, ma la difesa gialloblu si difende bene.
Al 69’ arriva un altro cambio per la Viterbese, con Čulina che prende il posto di De Falco.
Passano tre minuti e Nanni tenta la conclusione dal limite dell’area, ma il tiro è debole e Vitali non ha problemi a far sua la sfera.
Al 79’ Lopez opta per un doppio cambio inserendo Pacilli e Sibilia per Volpe e Besea, con i leoni che spingono con maggior continuità e il Monopoli è costretto a difendere a pieno organico dietro la linea della palla.
Ultima sostituzione gialloblu che arriva all’89’ con Zanoli che esce per Urso, mentre vengono segnalati anche i 4’ di recupero.
Proprio al 91’ arriva una ghiottissima occasione per la Viterbese, grazie alla punizione guadagnata da Simonelli. Alla battuta si presenta Bensaja che calcia e recupera la sfera ribattuta dalla barriera. Cross verso il secondo palo dove Atanasov fa la sponda per De Giorgi che, di prima intenzione, calcia e colpisce il palo lontano. Sul tap-in arriva Tounkara, ma l’attaccante gialloblu colpisce male e la sfera finisce alta sopra la traversa.
Monopoli quindi che addormenta il match e batte, di misura, una Viterbese sicuramente più pericolosa nella seconda frazione.


MATCH HIGHLIGHTS – ViterbeseTV


Monopoli-Viterbese 1-0 (Primo tempo 1-0)

MONOPOLI (3-5-2): Antonino, Pecorini, De Franco, Ferrara, Rota, Piccinni (24’ st Tuttisanti), Giorno, Carriero (40’ st Triarico), Antonacci (29’ st Hadziosmanovic), Fella, Andrade (1’ st Nanni)
A disp: Menegatti, Milli, Mercadante, Cuppone, Cavallari, Mariano, Nina, Dipinto
Allenatore: Giuseppe Scienza

VITERBESE (3-5-2): Vitali, De Giorgi, Atanasov, Baschirotto, Zanoli (45’ st Urso), Bensaja, Besea (34’ st Sibilia), De Falco (24’ st Čulina), Errico (1’ st Simonelli), Volpe (34’ st Pacilli), Tounkara
A disp: Pini, Maraolo, Antezza, Milillo, Ricci, Molinaro, Bianchi
Allenatore: Giovanni Lopez

Arbitro: Francesco Carrione Sez. Castellamare di Stabia
Assistenti: Giuseppe Pellino Sez. Frattamaggiore; Fabio Mattia Festa Sez. Avellino

NOTE
Ammoniti: 20’ pt Pecorini (M), 26’ pt De Falco (V), 39’ pt Errico (V), 8’ st Ferrara (M), 20’ st Besea (V)
Marcatori: 12’ pt Fella (M)
Corner: 1 a 0 per la Viterbese
Recupero:  1’ pt; 4’ st