Match report: Bari vs Viterbese 1-3

Match report: Bari vs Viterbese 1-3

Partita di spessore quella giocata dalla Viterbese nella seconda giornata del campionato di Lega Pro, girone C, con i gialloblu che fanno visita al più quotato Bari tra le mura del San Nicola, conquistando tre punti importantissimi.

Padroni di casa che scendono in campo con il 4-3-3 al quale mister Giovanni Lopez risponde schierando il neo acquisto Vitali tra i pali, Atanasov, Baschirotto e Markic in difesa, De Giorgi, Errico, Antezza, Vandeputte e Bezziccheri alle spalle del duo d’attacco Volpe-Tounkara.
Bari che parte subito con il piede giusto, provando in più di un’occasione a rendersi pericoloso, ma la Viterbese si difende bene e mantiene il risultato in parità.
 Gialloblu che cominciano ad alzare il ritmo e ad aggredire i propri avversari, trovando la rete del vantaggio al 31’: Volpe e Antezza raddoppiano il portatore di palla e conquistano la sfera che finisce sui piedi di Vandeputte, il quale entra in area dalla sinistra e con un rasoterra serve Tounkara che batte Frattali con il piatto destro.
 Biancorossi che accusano il colpo e lasciano campo a una Viterbese che continua ad essere molto propositiva in fase offensiva, andando anche vicino al raddoppio con Volpe, che purtroppo calcia male e non impensierisce l’estremo difensore avversario.
 A pochi minuti dal termine viene chiamato in causa Vitali, con il portiere gialloblu che si fa trovare pronto e si rende protagonista di una fondamentale parata sulla conclusione da pochi passi di Hamlili .
Primi 45’ che si chiudono quindi con la Viterbese in vantaggio.

Seconda frazione che vede i padroni di casa attaccare con più continuità, alla ricerca della rete del pareggio che arriva poi al 67’, grazie al rigore siglato da Antenucci.
 San Nicola che torna ad animarsi e a spingere i suoi, ma la Viterbese mantiene alta la concentrazione, non si fa schiacciare e trova nuovamente il goal del vantaggio.
 Al minuto 76, infatti, Errico scatta sulla sinistra e salta due avversari, rientra sul destro e serve centralmente De Falco (subentrato al 54’ per Volpe). Il centrocampista classe 86 premia l’inserimento in area di Bezziccheri che, di testa, da posizione defilata batte nuovamente Frattali e porta i suoi sul 2-1.
Il Bari è chiamato al tutto per tutto, ma l’assedio biancorosso crolla in pieno recupero, quando Tounkara al 91’ ruba palla a centrocampo e si invola in solitaria verso la porta avversaria. Una volta in area calcia con il destro e mette la parola fine al match, siglando il 3-1 finale per la Viterbese.

 

Tabellino

BARI: Frattali, Costa, Di Cesare (C), Antenucci, Hamlili, Neglia (58’ D’Ursi), Sabbione (46’ Perrotta), Kupisz (85’Ferrari), Schiavone (75’ Simeri), Terrani (46’ Floriano), Scavone

A disposizione: Marfella, Esposito, Bolzoni, Corsinelli, Cascione, Berra.
Allenatore: G. Cornacchini

VITERBESE: Vitali, De Giorgi, Atanasov (C), Antezza, Markic, Baschirotto, Bezziccheri, Tounkara, Vandeputte (80’ Molinaro), Errico, Volpe (54’ De Falco)

A disposizione: Pini, Biggeri, Scalera, Milillo, Corinti, Svidercoschi, Pacilli, Messina, Ricci, Bianchi.
Allenatore: G. Lopez

ARBITRO: Matteo Marcenaro della sezione di Genova (Severino-Ciancaglini)

MARCATORI: 31′ Tounkara (V), 67′ rig. Antenucci (B), 76′ Bezziccheri (V), 90’+1′ Tounkara (V)

NOTE:

Ammoniti: Antezza, Errico, Tounkara (V), Simeri (B)
Recupero: 0’pt, 3’st
Spettatori: 7603 abbonati, 4463 paganti (58 ospiti)

RISULTATI 2a GIORNATA GIRONE C

Bari-Viterbese 1-3
Bisceglie-Catanzaro 1-1
Casertana-Rende 2-0
Catania-Virtus Francavilla 2-1
Paganese-Monopoli 2-0
Picerno-Rieti 2-1
Teramo-Sicula Leonzio (rinviata)
Ternana-Potenza 1-0
Reggina-Cavese 5-1
Vibonese-Avellino 0-1

CLASSIFICA
Catania 6
Viterbese 6
Ternana 6
Catanzaro 4
Bisceglie 4
Reggina 4
Picerno 4
Paganese 3
Potenza 3
Casertana 3
Bari 3
Monopoli 3
Avellino 3
Virtus Francavilla 1
Cavese 1
Teramo 0
Sicula Leonzio 0
Vibonese 0
Rieti 0
Rende 0

Attachment