Vivi con noi nel Match Center Gialloblu le emozioni della gara contro il Calcio Catania

90+4′ – Dopo quattro minuti di recupero il direttore di gara fischia la fine della partita. La Viterbese batte il Catania e ottiene 3 punti fondamentali contro la corazzata Catania.

87′ – GOOOOOOOOOL RADDOPPIO GIALLOBLU!! Simonelli parte in contropiede, serve Culina sulla corsa che mette in area un cross con i giri contati per Bensaja che insacca e fa 2-0.

82′ – GOOOOOOOL! Culina crossa dalla fascia di destra, Molinaro in torsione infila la palla sotto la traversa dove Furlan non può arrivare.

75′ – La Viterbese sostituisce Tounkara e al suo posto entra Culina.

71′ – Gara in fase di stallo. Prova ad accendere la partita Urso servito da Errico che va sul fondo e guadagna un calcio d’angolo! Dagli sviluppi Sibilia riceve palla al limite dell’area, si coordina, ma la sua conclusione finisce alta sopra lo specchio della porta.

61′ – Calabro risponde subito e sostituisce Bunino e Bianchi per Simonelli e Urso.

59′ – Sostituzione tra le file del Catania, esce Sarno e al suo posto entra Curcio.

53′ – Il Catania ha una buona occasione, Barisic calcia verso la porta difesa da Pini, ma si fa trovare pronto e respinge il pericoloso tentativo del giocatore avversario.

45′ – Riparte la seconda frazione, entrambi gli allenatori effettuano delle modifiche alle formazioni. Calabro toglie dal campo Bezziccheri e Besea per Molinaro e Sibilia.


45′ – Le due squadre vanno negli spogliatoi sul punteggio di 0-0. L’arbitro non assegna minuti di recupero.

25′ – Vicinissimi al gol del vantaggio: palla a scavalcare la difesa di Bezziccheri, Bunino fa la sponda e Bensaja arriva al tiro. La conclusione del numero 31 è però murata dalla difesa etnea.

21′ – Gialloblu pericolosi: Bezziccheri cambia gioco e va da Errico. Stop del numero 14 gialloblu che converge al centro e calcia. La sua conclusione è bloccata da Furlan.

12′ – Occasione per i padroni di casa, Tounkara supera due difensori e calcia verso la porta avversaria, ma il tiro viene deviato e finisce in angolo.

1′ – E’ iniziata al Rocchi! Forza Leoni


Meno di 10′ al fischio d’inizio del match da parte del Sig. Meraviglia Francesco della sezione di Pistoia.

LE FORMAZIONI UFFICIALI:

VITERBESE (3-5-2): Pini; De Giorgi, Markic, Baschirotto; Bianchi, Bensaja, Besea, Bezziccheri, Errico; Tounkara, Bunino
A disp: Maraolo, Vitali, De Santis, Antezza, Zanoli, Urso, Ricci, Molinaro, Sibilia, Simonelli, Culina
Allenatore: Antonio Calabro

CATANIA (3-5-2): Furlan, Mbende, Biagianti, Marchese; Calapai, Biondi, Vicente, Mazzarani, Pinto; Sarno, Barisic
A disp: Martinez, Di Molfetta, Curcio, Pino, Salandria, Rizzo, Manneh, Distefano
Allenatore: Cristiano Lucarelli

VITERBESE (3-5-2): Pini; De Giorgi, Markic, Baschirotto; Bianchi, Bensaja, Besea, Bezziccheri, Errico; Tounkara, Bunino
A disp: Maraolo, Vitali, De Santis, Antezza, Zanoli, Urso, Ricci, Molinaro, Sibilia, Simonelli, Culina
Allenatore: Antonio Calabro

CATANIA (3-5-2): Furlan, Mbende, Biagianti, Marchese; Calapai, Biondi, Vicente, Mazzarani, Pinto; Sarno, Barisic
A disp: Martinez, Di Molfetta, Curcio, Pino, Salandria, Rizzo, Manneh, Distefano
Allenatore: Cristiano Lucarelli