Il nuovo presidente della A.S. Viterbese Marco Arturo Romano è arrivato in estate alla guida del Club gialloblu e fin da subito ha messo in chiaro il suo progetto: puntare sui giovani.

La prima squadra lo dimostra, è composta prevalentemente da under di prospettiva, come Ludovico Ricci, talentuoso difensore centrale, prodotto dell’Academy Gialloblu. Proprio Ricci ha recentemente firmato un contratto triennale che lo legherà alla squadra di Via della Palazzina fino al 2022.

Il settore giovanile sta andando a gonfie vele e i risultati ottenuti dai piccoli leoni ne sono la prova. La Berretti ha numeri da record: infatti, la squadra allenata da Alessandro Boccolini ha ottenuto 10 vittorie in 11 partite e 1 pareggio ed è l’unica a detenere questo record tra tutti i campionati Berretti.

I giovani leoni stanno battendo tutti i record e a oggi sono primi in classifica in solitaria con 5 punti di vantaggio sull’inseguitrice Ternana. Hanno chiuso il girone di andata mettendo a segno 30 reti e ne hanno subite solamente 6, facendo capire che affrontare la Viterbese è tutt’altro che una passeggiata. Il ragazzo che si sta facendo più notare, ormai è una conferma: stiamo parlando di Riccardo Capparella che sulle spalle indossa la maglia numero 10 e, in 11 giornate, ha messo a segno 12 reti. Un altro pezzo da novanta è Matteo Menghi che con 11 goal è in seconda posizione nella classifica marcatori, dietro Capparella e si sta mettendo in luce fornendo prestazioni di qualità.

Le categorie Under 17 e Under 15 partecipano a un campionato nazionale e stanno portando in alto il nome di Viterbo nelle diverse città in cui si trovano impegnati. I ragazzi dell’under 17 sono capitanati dal mister Lucà e all’undicesima giornata di campionato si trovano in quinta posizione con 17 punti a meno 12 dalla vetta. L’Under 15 guidata da Mister Paolo Livi invece, occupa la sesta posizione in classifica con 16 punti. Invece, i ragazzi dell’Under 16 allenati da mister Capotosto hanno collezionato un totale di 15 punti. Mister Cerci sarà sicuramente soddisfatto dei suoi ragazzi che nella categoria Under 14 hanno raggiunto più volte la prima posizione nel corso del campionato e ora si trovano a 4 punti dalla vetta.

I giovani leoni torneranno in campo a Gennaio, tra il 4 e il 18 dello stesso mese pronti a dar battaglia contro qualsiasi avversario. L’impegno della nuova società gialloblu è indiscutibile e nel tempo le scelte fatte e il duro lavoro ripagheranno tutti i sacrifici. Il settore giovanile sta dimostrando come la politica di Romano riesca a dare sostegno ad un aspetto molto importante della società e ora, tutto il popolo gialloblu aspetta con fiducia l’esplosione definitiva dei giovani talenti del vivaio.