Doppio Jefferson schianta l’Arezzo e rilancia le ambizioni dei gialloblu

Doppio Jefferson schianta l’Arezzo e rilancia le ambizioni dei gialloblu

Una doppietta di Jefferson permette agli uomini di Sottili di piegare l’Arezzo e tornare al successo dopo il passo falso di Siena. Un uno-due arrivato ad inizio ripresa grazie ad un colpo da “rapinatore” d’area di rigore e un perfetto penalty. Tre punti che rilanciano i gialloblu

Viterbese (4-4-2): Iannarilli, Celiento, Atanasov, Sini, Peverelli, Baldassin, Vandeputte (dal 62′ Sané), Calderini (dall’81’ Zenuni), Di Paolantonio, Mosti (dal 67′ Cenciarelli), Jefferson (dall’81’ Bismark). In panchina:  Micheli, Pini, Bismark, Rinaldi, Sané, De Sousa, Cenciarelli, Mendez, Zenuni, Benedetti. Allenatore: Stefano Sottili.

Arezzo (3-5-2): Perisan, Talarico (dal 56′ Campagna), Varga, Muscat, Luciani (dall’81’ Regolanti), Cenetti (dal 72′ Cellini), De Feudis, Foglia, Sabatino, Cutolo, Moscardelli (dall’81’ Yebli). In panchina:  Ferrari, Mazzarani, Yebli, Lulli, Cellini, Criscuolo, Belvisi, Campagna, Semprini, Regolanti. Allenatore: Massimo Pavanel.

Arbitro: Mario Vigile di Cosenza.

Reti: 51′, 53′ rig. Jefferson (V).

Note: Ammoniti: 66′ Foglia (A), 70′ De Feudis. Recupero: 2′ pt, 3′ st.

Attachment