Viterbese orribile, il Cuneo vince 1-0 e conquista 3 punti pesanti in chiave salvezza

Viterbese orribile, il Cuneo vince 1-0 e conquista 3 punti pesanti in chiave salvezza

Una Viterbese irriconoscibile cade a Cuneo contro la compagine locale impelagata nella lotta per la salvezza. Gialloblu troppo brutti per essere veri. Dopo una partenza discreta Sini e compagni si spengono man mano e nella ripresa subiscono il gol decisivo di Schiavi bravo ad infilarsi tra la linea difensiva viterbese ed a battere Iannarilli. L’attesa reazione gialloblu al gol subito non arriva e nel finale, dopo essere rimasta anche in 10 per l’espulsione di Sane, ci vuole il miglior Iannarilli per evitare il raddoppio piemontese.

CUNEO – VITERBESE 1-0
(primo tempo 0-0)

Cuneo: (4-3-1-2) Moschin, Rosso, Conrotto, Cristini (dal 70′ Zamparo), Schiavi (dal 93’ Baschirotto), Gerbaudo, Boni, Galuppini (dal 70’ A. Cristini), Di Filippo, Dell’Agnello, Testoni. In panchina: Bambino,Baschirotto, Sarzi, Bruschi, Zamparo, Cristini, Secondo, Pellini, D’Agostino, Maresca, Zappella, Testa. Allenatore: William Viali.

Viterbese: (4-3-3) Iannarilli, Celiento, De Sousa, Vandeputte (dal 61′ Bizzotto), Sini, Zenuni (dal 61’ Bismark), Sanè, Calderini (dall’ 80′ Pevrelli), Di Paolantonio, Atanasov (dal 61′ Rinaldi), Benedetti. In panchina: Micheli, Pevrelli, Rinaldi, Ngissah, Mbaye, Bizzotto, Pandolfi, Mosti. Allenatore: Stefano Sottili.

Arbitro: Andrea Zingarelli di Siena.

Reti: 55′ Schiavi (C).

Note: Spettatori 400 circa. Ammoniti: 34′ Sanè (V), 49′ Galuppini (C) 69′ Rosso (C), 76′ (C), 76′ (V), 87′ Peverelli (V), 90′ Iannarilli (V). Espulso: 63′ Sanè. Angoli: 6 a 2 in favore della Viterbese. Recupero: 2’ p.t. e 6’ s.t.

Attachment